Thursday, June 25, 2009

Carolina Antich

Narciso, 2006

Duerme /Asleep, 2007

Pesco in fiore - mattino / Blossoming Peach-Morning, 2005
http://www.carolinaantich.com/

Quaderni di documentazione - Legge speciale

Quaderni di documentazione - LEGGE SPECIALE PER VENEZIA, novembre 1975

Westwood, Viktor & Rolf, Takizawa.....

Porcelain manufacturer Nymphenburg has invited 16 fashion designers to “dress” a new edition of its Commedia Dell’Arte figurines, which were originally designed by Franz Anton Bustelli in 1760.

Scaramuccia By Naoki Takizawa

Mezzetino by Vivienne Westwood

Colombine by Viktor & Rolf

Octavio by Maurizio Galante

Anselmo by Adeline Andrè
.
Lucinda by Esteban Cortazar (Emanuel Ungaro)

COLORS 33

Da Colors 33. Venice, how much? Venezia, quanto? august - september 1999

Marco Boschini - LA CARTA DEL NAVEGAR PITORESCO

Dialogo Tra un Senator venetian deletante e un professor de Pitura, soto nome d’Ecelenza, e de Compare. Comparti’ in oto Venti. Con i quali la Naue venetiana conduta in l'alto Mar de la Pitura, come assoluta dominante de quelo a confusion de chi non intende el bossolo dela calamita. Venezia, per li Baba, 1660.

"Mi, per dir el vero; quando me xè vegnù pensier de fabricar sta mia Nave Pitoresca, cognossendome Bosco sterile (...) son recorso per agiuto al'Artificio Venetian, Proto, fora proto, Intendente, fora intendente; anzi plenipotentiario dela Pitura, el qual me hà socorso cortesemente, co'l darme una quantità de Maestranze, con tute le materie pronte, che ocore al mio bisogno. E de più me hà anche provisto d'un squero capace per tal efeto, che xè Venetia, sun el qual con ogni diligentia Zambelin ghà piantà el primo sesto, havendo per agiutanti so' fradel Zentil, e vetor Carpacio. El Tentoreto hà dà el dessegno; perche l'habia forma tal, che la resista in ogni Mar. Zorzon ghà aplicà el timon, per poderla orzar, e pozar secondo i bisogni. El Pordenon xè andà a formando i corbami a mesura, co'l scurzarli, e slongarli, come comporta la bona forma. El Bassan ghà fato le boche porte, per dar lume a le giave, e camera del Patron. El Ziloti ghà piantà l'alboro dreto, e sodo. el Salviati el trincheto. paris Bordon ghà indorà la pupa. paulo Veronese l'hà adornà d'un fanò, tuto inzogelà. El Schiaon, bon calafao, ghà calcà le stope. Palma vechio l'hà impalmada, azzò che la scora più veloce".

MY BIENNALE GUIDE ART 2009

La Fenice

NOVELLI PIETRO ANTONIO (1729-1804), Teatro La Fenice - Facciata

STORIA DE I ANTICHI

Storia de I Antichi di Roberto Bianchin, Judith Bomfim, Luca Colferai. Introduzione di Maurizio Scaparro.
Le "Compagnie della Calza" erano delle festose combriccole di giovani che organizzarono la vita di spettacolo cittadina tra il XV e il XVI secolo. Ogni anno, all'inizio di carnevale, ogni Compagnia creava una serie di feste, ma anche dei veri e propri spettacoli teatrali. Fedeli a questo spirito, nel 1980 nacque la Compagnia de Calza "I Antichi".

http://www.carnivalofvenice.com/shop/details.asp?prodid=STORIADEIANTICHI&cat=4&path=2,4

Habiti delle donne venetiane

Da Habiti delle donne venetiane, ca.1591–1609, Giacomo Franco (1550–1620 )

Vendaval


Pablo Alonso de la Sierra y Rocío Arévalo Vargas (Colectivo Vendaval)
http://vendavalsprojects-fillingvenezia.blogspot.com/

I CAVALIERI SERVENTI (3)

"Bisogna frattanto convenire che lo stabilimento del cavalier servente racchiude in sé qualche vantaggio: esso dà una specie di occupazione ai giovani cadetti di famiglia, e ad altri, e li salva dai disordini perniciosi a cui va soggetta la gioventù facendo delle cattive conoscenze.
Del resto è cosa poco onorevole per una dama, che presentandosi nel mondo abbia da mendicare un servente; ed è nel tempo stesso poco stimabile fra noi un cavaliere ozioso e privo affatto di simili impegni. Un giovine senza la conoscenza di alcuna dama viene sospettato di un cattivo carattere, di essere un libertino, o almeno di avere l’intenzione di diventarlo.
Questo sistema stabilito dalla politica più raffinata occupa talmente le donne dell’unica premura di piacere, ch’esse non hanno il tempo e la volontà imbarazzarsi in altri affari. Incapaci di cabale e di intrighi propri di quelli che voglio ingannare i loro simili, la toletta forma tutta l’estensione del loro distretto. Vi passano quindi la maggior parte della loro giornata, e mettono alla prova più grande la pazienza delle loro cameriere: il resto è diviso in due parti uguali: l’una in visite da ricevere o rendere, l’altra al passeggio ed al teatro".

OCCHIATA SOPRA I CAVALIERI SERVENTI (parte 3), tratto da 'La donna galante ed erudita. Giornale dedicato al bel sesso'. periodico fondato nel 1786 da Gioseffa Cornoldi Caminer.

ROBERT STAR IN ******

ROBERT STAR IN VENICE

Mascher/e?